/> /> /> />
 
SPAZIO PER EMOZIONI UNICHE

TEMPESTA IN VETTA E PELLE D’OCA

DALLA ROUTINE ALLA MONTAGNA: IL VOSTRO PUNTO DI PARTENZA PER ESCURSIONI A RACINES.

I contadini raccolgono il fieno, allietati dai campanacci delle mucche che pascolano serene. La croce brilla in vetta alla luce del sole. La sensazione di libertà riempie di gioia i cuori degli ospiti. A volte si passeggia piacevolmente in piano, altre volte si sale più faticosamente in quota. I lussureggianti pascoli alpini si alternano a spettacolari gole di marmo. Il nostro hotel si trova vicino alla stazione a valle del comprensorio escursionistico Racines-Giovo. Questo significa che si possono imboccare uno dei tanti sentieri, o salire in cabinovia per raggiungere mete più elevate. Siete escursionisti per passione? Preparate il fiato e scaldate piedi e gambe!

OGNI PASSO
UNA
CONQUISTA

01

LA STAZIONE A VALLE PROPRIO ACCANTO. A POCHI PASSI DALLA FUNIVIA.

02

GUIDATI DAI NOSTRI ESPERTI. IN UN PAESAGGIO ALPINO EMOZIONANTE.

03

PIACERI AD ALTA QUOTA: L’ATMOSFERA FAMIGLIARE DELLE MALGHE. UN MUST PER OGNI ESCURSIONE.

HIKING AND HAPPINESS GO HAND IN HAND OR FOOT IN BOOT.

SCORCI IMPERDIBILI CHE SOLO LE NOSTRE GUIDE VI FARANNO SCOPRIRE.
IL MEGLIO DELLE ALPI: PASCOLI, CIME, GOLE.
MALGHE E RIFUGI CARATTERISTICI: UNA PIACEVOLE FERMATA ALL’INSEGNA DEL GUSTO E DELL’OSPITALITÀ.
1
2
3

Le migliori escursioni e passeggiate a Racines e dintorni

Uno spettacolo della natura a Racines: le cascate di Stanghe “Gilfenklamm”. A solo 6 km del Tenne Lodges si trova l’ingresso della gola di marmo bianco puro. Scalini e ponti di legno conducono attraverso la gola alla scoperta delle cascate. Un altro must see a Racines é il sentiero delle malghe di Racines. Con la cabinovia panoramica, raggiungibile in pochi minuti a piedi dall’hotel, si sale a 1830 metri e si parte per il sentiero delle malghe di Racines. Andando a sinistra si arriva alla malga Kalcheralm e Rinneralm e a destra alla Wasserfalleralm, alla Saxnerhütte, alle Innere e Äußere Wumblsalm, alla Klammalm e a Vallettina. Anche la Val Ridanna, una valle laterale della Val Racines ha tanti posti belli da scoprire! I nostri preferiti: Dalle cascate Burkhard fino alla malga Aglsbodenalm e il tour panoramico dei 7 laghi.

ABBIAMO PENSATO PROPRIO A TUTTO

MOMENTI DI FELICITÀ

Spring in White

03.03.2024 – 22.03.2024
5 notti

da 940 €

Spring e Go 6=7

12.05.2024 – 16.07.2024
7 notti

da 1.188 €

Bike e Hike

02.06.2024 – 26.07.2024
5 notti

da 895 €

Autumn e Go 6=7

06.09.2024 – 27.10.2024
7 notti

da 1.188 €

Golden leaves

08.09.2024 – 25.10.2024
5 notti

da 945 €

Piú escursioni

in Val Racines

La cima Fleckner – arrivare in cima senza fatica

Dalla tornante “Römerkehre” si giunge al rifugio Flecknerhütte. Da questo avviarsi sul sentiero n. 12B fino alla cima Fastnachter e poi sul sentiero n. 12 sulla cima Fleckner. Anche le cime Fassnachter, Saxner e Gleitner Hochjoch sono lì vicine! 

 

Punta Altacroce – faticosa ma vale la pena

Da Vallettina si parte per questa escursione bella ma faticosa ed esposta. Si sale sulla strada bianca numero 10 fino alla malga Wublsalm e poi verso il bivio “Schlotterjoch” (2.264 m). Da lí si prende il sentiero numero 12 fino al lago “Übelsee” e alla rocciosa ed esposta punta Altacroce. (2.744 m). Si puó ritornare lungo il sentiero che porta alla malga “Klammalm” e a Vallettina.   

 

A Vallettina lungo il sentiero a piedi scalzi – il rinfresco perfetto per una giornata calda. 

Il punto di partenza del sentiero tematico è il Pulvererhof a soli 3 km dal Tenne Lodges Il sentiero a piedi scalzi nella Val Racines è lungo ca. 400 m ed è stato creato all’insegna del motto “sentire la natura” e invita ad esplorare la natura a piedi nudi. Per vivere la natura è importante sentire l'erba, la sabbia, i ciottoli, il marmo, il legno in tutte le sue forme, nonché il terreno del bosco.

in Val Ridanna

Cima Einacht (2304 m) – bella non solo in inverno 

Dall’abitato Gasse si percorre la strada in direzione sud fino ai masi di Ento/Entholz. Seguendo il sentiero n. 24, si attraversano prati e boschi fino alla malga Joggelealm. Passando la malga, il sentiero passa davanti al piccolo Fuchssee e conduce, seguendo per il sentiero rosso/bianco, fino al plateau della cima con la nuova croce. 

 

Martalm – gita perfetta per tutta la famiglia.

Dal parcheggio nel paese di Masseria si segue il sentiero n° 29B e poi la strada di ghiaia Nr. 22.  

 

Escursione ai sette laghi – un’escursione in alta montagna da non perdere

Punto di partenza dell’escursione è la malga Moarerberg (2110 m) raggiungibile a piedi (sentiero n. 28) oppure con il pulmino. Seguendo il sentiero n 28/28 B si raggiunge dopo ca. 1 ora il primo lago glaciale. Continuando sul sentiero si arriva ai laghi Egenten, Lago di Massaro e Lago Torbo.  

 

Malga Kerschbaumeralm / Innere Wurzeralm – escursione tranquilla

Partendo da Gasse poco prima di Ridanna si cammina sulla strada asfaltata fino ai masi Ento/Entholz. Si segue il sentiero n 24 e il sentiero 25 B che conduce alla Malga Kerschbaumer.

in Val Giovo

Cascate Gurgl e malga Bergalm – spettacolare per tutta la famiglia.

L’escursione sul vecchio sentiero delle malghe Gurgl è adatta a tutta la famiglia. Si parcheggia ai masi Ontratt in Val Giovo per proseguire la strada delle malghe verso il Sud. Dopo degli scaloni e 2 tornanti parte il sentiero ripido delle cascate che continua per ponti e ponticelli, con una vista strepitosa sulle cascate Gurgl. Arrivati su, si continua su un sentiero pianeggiante fino alla malga Bergalm (1.610mt) dove ci si può rinfrescare. 

a Vipiteno

Da Vipiteno a Colle Isarco – una bella escursione con tutta la famiglia.  

Con l’autobus o la macchina si va fino a Vipiteno (la fermata del bus si chiama parcheggio NORD). Dall’albergo Maibad, difronte alla stazione a valle di Monte Cavallo, parte il sentiero Nr. 3°. All’incrocio con il sentiero Nr. 21 si va poi in direzione Novale. Si passa sui campi per Novale di sotto, Novale di sopra e il Castello della Strada. Dopo le ruine si trova il vecchio mulino e il giardino. Quando si arriva a Colle Isarco, si può tornare dallo stesso sentiero oppure si prende l’autobus o il treno per Vipiteno. 

 

Giro del Sterzinger Moos 

Da Vipiteno (ideale è il parcheggio della stazione) si cammina rilassati a Prati, prima lungo l’Isarco, poi lungo il fiume di Vizze. Quando si arriva a Prati, vicino all’ Hotel Wiesnerhof parte il sentiero Nr. 24 e 24B, che porta al Castel Sprechenstein. Arrivati al castello, lo stesso sentiero prosegue per Campo di Trens. Poi si continua verso Stilves. Poco prima del paese si segue il sentiero circolare (per i campi) fino a Pruno. Il sentiero Nr. 14B porta al Castel Tasso. Dopo che si torna giù dal castello, il sentiero prosegue per Thumburg e poi sotto l’autostrada, per Vipiteno.

in Val di Fleres

Sentiero Dolomieu – perfetto per scoprire degli stambecchi.

Il sentiero Dolomieu connette Monte Cavallo (Vipiteno), con la Val di Fleres quindi si può partire anche dalla stazione a monte del Monte Cavallo. Come alternativa ci sono vari posti di partenza nella Val di Fleres, per esempio: si prende l’ovovia fino alla malga Ladurner, dove si parte sul sentiero del bosco verso le malghe Vallming. Altrimenti si parte dalla stazione a monte a Ladurno, dove inizia a destra il sentiero delle malghe (si chiama Sentiero delle 3 Malghe). Tra i boschi e i prati con viste meravigliose si passano le malghe Toffringalm e Pfaffenhütte per arrivare alla malga Allriss. 

 

Malga Furt (1675 m) – perfetta con bambini.

Dal parcheggio a Sasso/Fleres di Dentro lungo il sentiero delle cascate no. 6 porta sulla parte soleggiata della valle alla Malga Furtalm.

in Val di Vizze

Cima bianca (2678 m) – panorama mozzafiato

Bellissima escursione con partenza poco dopo l’albergo Braunhof, a Schmuders a Prati. La prima tappa di questa escursione é la cima Saun dove si puó godersi una bellissima vista. Dopo si cammina lungo la cresta tra la Wipptal e la Val di Vizze passando dalla cima Ried e Bairnock fino alla Cima bianca. Un panorama mozzafiato sulle alpi della Zillertal, i Dolomiti, le alpi della Stubai e Ötztal aspetta in cima. Si puó tornare indietro passando dalla malga Riedbergalm e Prantneralm. Anche salire passando da queste due malghe sarebbe possibile. 

 

Prantneralm (1800 m) – anche raggiungibile in macchina

Partendo da Novale di sopra si prende il sentiero numero 21 passando dal castello Strassberg. Dopo il castello si segue il sentiero numero 6A prima su una strada forestale e poi su un sentiero ripido fino alla malga Prantner. 

01
02
03
04
05
06

TANTE ESPERIENZE SU MISURA.

QUI LE PORTE SONO SEMPRE APERTE.

3 VALLI
FELICITÀ SU DUE RUOTE
ESTATE ALL’INSEGNA DELLA VARIETÀ
FASCINO CITTADINO
01
02
03
04

LA SCELTA GIUSTA

LASCIATEVI CONVINCERE!

Micheline Guide Italy
2024
Gault Millau
2023
3 cappucci
Falstaff Spa Guide
2023
Award
Falstaff Travel
2022
Premio
Gaywedding in Italy
2023
Partner
Connoisseur Circle
2023
Premio
Kayak
2023
Award
BBC Essex
2022
Feature
Rolls Royce
2020
cooperazione
Tripadvisor
100 %
raccomandazione